TRIPHALA

Tra i suoi ingredienti, Bibitaki e Haritaki favoriscono la regolarità del transito intestinale.

Il Triphala è uno tra i prodotti ayurvedici più conosciuti e diffusi tanto che un antico detto in India afferma che se uno sa usare correttamente il Triphala può risolvere ogni problema. È preparato con i frutti di tre piante Amalaki (Phillantus emblica L.), Haritaki (Terminalia chebula Retz.) e Bibhitaka (Terminalia bellerica Roxb.)  che formano un prodotto contenente tutti i sapori con l’esclusione di quello salato.
Triphala è un blando lassativo che purifica e tonifica il tratto gastro-intestinale ed allo stesso tempo, grazie al suo elevato valore nutritivo, sostiene e dà energia all’organismo.
Triphala non ha eguali nella sua capacità di depurare e disintossicare i tessuti in profondità senza impoverire le riserve energetiche dell’organismo.
L’azione del Triphala è lenta e le sue notevoli proprietà purificanti si apprezzano nel tempo.
I suoi tre ingredienti sono menzionati in tutti i testi ayurvedici come fondamentali per le loro caratteristiche rasayana (ringiovanenti). Triphala bilancia tutti e tre i dosha.

Ingredienti: polvere di: Amalaki (Phyllantus emblica L.) fructus, Bibitaki (Terminalia belerica Roxb.) fructus, Haritaki (Terminalia chebula Retz.) fructus; Addensante: amido di mais; Antiagglomeranti: talco, magnesio stearato.

Dose giornaliera raccomandata: 2 compresse due volte al giorno preferibilmente dopo i pasti.

Presentazione: flacone da 100 compresse.


Precauzioni: non usare in gravidanza.

Download