NIRURI

Niruri, Phyllanthus niruri, favorisce la corretta funzionalità epatica.

Niruri stimola la fisiologica rigenerazione cellulare ed opera favorevolmente sulle funzioni svolte dal fegato. Favorisce la naturale funzione epatica di contrasto alle sostanze dannose sia di origine naturale (metaboliti di scarto) che di origine chimica (inquinanti). Agisce in tal modo positivamente sul mantenimento della struttura del tessuto della ghiandola epatica da cui dipendono la naturale resistenza alle disfunzioni ed ai danni derivanti ad esempio dall’assunzione di prodotti chimici o di alcool.
Una migliore funzione epatica incrementa l’appetito e stimola il naturale processo digestivo e assimilativo.
Il frutto Bhumyamalaki (Phyllantus niruri L.) è da lungo tempo tradizionalmente utilizzato come apportatore di sostanze che favoriscono la funzionalità epatica e renale.
Per una azione più complessiva si consiglia l’associazione di Niruri con Biliv oppure Cystonbi.

Ingredienti: e.s. di Niruri (Phyllantus niruri L.) folium; Emulsionante: cellulosa microcristallina; Addensanti: calcio fosfato, inulina; Antiagglomerante: magnesio stearato.

Dose giornaliera raccomandata: 2 compresse due volte al giorno preferibilmente dopo i pasti con una bevanda tiepida.

Presentazione: flacone da 60 compresse.


Download